CHI SONO

andrea brusa,scrittore,biancalaura,chiara cavallotto

"L'amore non è già fatto. Si fa. Non è un vestito già confezionato, ma stoffa da tagliare, cucire. Non è un appartamento 'chiavi in mano', ma una casa da concepire, costruire, conservare e spesso riparare. Non è vetta conquistata, ma partenza dalla valle, scalate appassionanti, cadute dolorose nel freddo della notte o nel calore del sole che scoppia. Non è solido ancoraggio nel porto della felicità ma è un levar l'ancora, è un viaggio in pieno Mare, sotto la brezza o la tempesta. Non è un 'si' trionfale, enorme punto fermo che si segna fra le musiche, i sorrisi e gli applausi, ma è una moltitudine di 'si' che punteggiano la Vita, fra una moltitudine di 'no' che si cancellano strada facendo. Non è l'apparizione improvvisa di una nuova Vita, perfetta fin dalla nascita, ma sgorgare di sorgente e lungo tragitto di fiume dai molteplici meandri, qualche volta in secca, altre volte traboccante, ma sempre in cammino verso il Mare infinito".

Michel Quoist

Da un uomo semplice, che attraverso la sua vita ha fatto esperienza della durezza, ma anche dell'amore di Dio, che ha scelto la vita sacerdotale, e che si è dato tutto per portare alla gente il Signore, sgorgano parole di una saggezza profonda, attinta alle cose più quotidiane. Ma è questa semplicità che lascia sbalorditi, come bambini davanti a fuochi d'artificio in una notte di fine estate, davanti alle stelle, davanti al mare, davanti alle cose più belle e che ci sono sempre di fronte. Leggete questa poesia - perché questa è vera poesia - e soffermatevi sulle immagini, ripensate alla vostra vita, e ce la vedrete tutta dentro, la potrete vedere tutta qui… Come fosse una magia, ma fatta con gli oggetti di casa nostra, con i gesti quotidiani… naturali per chi ama, più difficili per chi non lo fa. Cosa c'è di più grande dell'amore, quello che non ti fa sentire arrivato mai, ma sempre in viaggio, come un fiume che scorre ininterrottamente verso il suo Mare, e nello scorrere incessante non può trattenere il sorriso della felicità! L'amore è tutto ciò che possediamo davvero, come della vita non possediamo se non il cammino che in essa compiamo, le scelte che prendiamo, i momenti che viviamo sulla nostra pelle, gli insegnamenti che riceviamo. È questo che fa la differenza, è questo che ci fa diventare quello che siamo, è questo che ci rende vivi: è questo l'amore… e questo sono io… un uomo che per amore della sua amata decide di dedicare tutta la sua esistenza a lei… scrivendo sublimi lettere e poesie d'amore per produrre l'effetto di ammaliare la fanciulla. L'amore è avventura, è mistero, è un continuo mettersi in gioco, perciò confiderò nel buonsenso della mia amata, o meglio, nella purezza dei suoi sentimenti. E come disse qualcuno, forse il sagace Oscar Wilde: «meglio essere protagonisti della propria tragedia che spettatori della propria vita». Ebbene questo sono io e questa è la mia vita di cui io sono il protagonista.... novello Cyrano innamorato e consacrato anima e corpo alla mia amatissima Chi ara... moglie e madre di mia figlia. ... e tutto quello che faccio ed andrò a scrivere in qualità di Autore sarà per lei. ... per loro... perché di me possa rimaner traccia. È forse questo l'aspetto più magico ed è in questo viaggio nella magia che vi voglio portare. Venite con me... seguitemi... e che la magia dell'amore sia con voi.

  • 26/11/2015
  • 14

Contattami

Andrea Brusa

Il tuo messaggio è stato inviato!